La festa cattolica del Corpus Domini è una delle principali solennità dell’anno liturgico e venne istituita l'8 settembre 1264 da papa Urbano IV con la Bolla Transiturus de hoc mundo in seguito al miracolo di Bolsena; nacque però in Belgio nel 1246 come festa della diocesi di Liegi. Il suo scopo era quello di celebrare la reale presenza di Cristo nell'Eucaristia.
Se in origine questa festa veniva celebrata il primo giovedì dopo la prima domenica successiva alla Pentecoste, nel 1977, Papa Paolo VI decise di spostare i festeggiamenti alla seconda domenica dopo Pentecoste. In occasione della festa del Corpus Domini un' Ostia consacrata, racchiusa in un ostensorio, viene portata solennemente in processione ed esposta al pubblico per l'adorazione.
A Palestrina la Solenne Processione, presieduta da Sua Ecc. Domenico Sigalini, si snoderà, dalla mattina del 2 giugno, lungo le vie del centro storico dove verrà predisposto (con un lavoro che dura tutta la notte) un tappeto naturale costituito da pannelli disegnati con petali di fiori.
Dal punto di vista musicale, oltre ad una serie di inni religiosi dedicati alla figura del Cristo ed all'Eucarestia, la Banda di Palestrina eseguirà il celebre Tantum Ergo di Perosi in un'inedita strumentazione per banda del Maestro Luca Di Matteo.
Tale lavoro, che sorprenderà l'ascoltatore nella riscoperta dei colori armonici e dell’intensità del contrappunto, si innesta in un progetto più ampio che vede la «Giovanni Pierluigi da Palestrina» protagonista del recupero e della valorizzazione del patrimonio culturale prenestino cui lei stessa appartiene, dall'alto dei suoi quasi due secoli di storia.
La Banda Giovanni Pierluigi da Palestrina presterà il servizio musicale la mattina, sin dalle ore 8.00 per accompagnare il Vescovo in Cattedrale e durante tuttal la processione, per poi svolgerlo nel pomeriggio presso la frazione di Carchitti, dove a partire dalle ore 18.00 avrà inizio il rito religioso della Solennità del Corpus Domini.

Banda Palestrina Roiate1Domenica 12 maggio la Banda dell'Associazione Musicale Giovanni Pierluigi da Palestrina ha aperto i festeggiamenti in onere della Madonna delle Grazie di Roiate, festeggiamenti solenni quelli di domenica in quanto quest'anno ricorrevano i 350 anni dalla venuta del quadro, presente a Roiate finBanda Palestrina roiate4 dal lontano 1663.
Dopo la commemorazione civile tenuta dal sindaco al sacrario dei caduti, con l'esecuzione da parte della banda dell'Inno d'Italia e della canzone del Piave, il corteo ha accompagnato il Card. Paul Poupard alla chiesa matrice di Roiate, dalla quale, sempre accompagnata dagli inni eseguiti dalla compagine bandistica di Palestrina, è partita la processione d'ingresso per la celebrazione della Santa messa in piazza.
Al termine della celebrazione, la processione con la miracolosa immagine della Madonna, sempre sulle note eseguite dalla banda, si è diretta al Piazzale della Liberazione, dove il cardinale celebrante ed il sindaco della splendida cittadina laziale hanno rinnovato il patto di affidamento alla Madonna.
Con il rientro dell'immagine della Madonna delle Grazie presso la chiesa parrocchiale si è concluso il rito religioso della festa.
Il comitato organizzatore della festa ed il sindaco di Roiate si sono complimentati con i musicisti e con il direttore della compagine bandistica per l'ottimo servizio musicale prestato.

  Banda Palestrina Assisi1

Ottimo concerto quello tenuto oggi nella cappella del refettorietto della Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli - Assisi. Banda Palestrina Assisi2Il consenso di pubblico e di critica testimoniano lo splendido risultato raggiunto oggi dalla nostra associazione. Oltre che aver dato lustro alla città di Palestrina, con questo concerto si è ancor più riconosciuta la levatura mondiale del nostro concittadino più illustre: Giovanni Pierluigi. I brani palestriniani arrangiati per strumenti hanno contribuito a rendere l'evento indimenticabile. Quello di oggi è un punto di partenza verso nuovi ed importanti appuntamenti che vedranno protagonista questa Associazione che il prossimo anno festeggerà i 190 anni di storia.

Seguici su twitter

La Banda su Facebook

Copyright © 2013 Banda di Palestrina - Associazione Musicale Bandistica Giovanni Pierluigi da Palestrina. Tutti i diritti riservati.. All Rights Reserved.